Consegna Comune di Giaveno (To)

Giaveno: inaugurato il veicolo per il progetto “Mobilità Etica Sostenibile”
Durante il pomeriggio di venerdì 1 luglio presso il cortile di Palazzo Marchini è avvenuta la consegna da parte di “Mobilità etica” al Comune di Giaveno del veicolo (un Doblò nuovo di ultimissima generazione) che, nel contesto del progetto “Mobilità Etica Sostenibile”, permetterà a persone con difficoltà motorie di fruire di un servizio di trasporto gratuito verso ospedali, farmacie e visite mediche. Il mezzo verrà quindi usato dal Comune e dalle Associazioni per dare un servizio a chi ne ha più bisogno. Ringraziamo fortemente i nostri commercianti e le nostre aziende giavenesi – Afferma il Sindaco Carlo Giacone – per aver dato un contributo finanziario a questo progetto: si tratta di un bel gesto, gentile e nobile. Il mezzo, bello, nuovo e funzionale, viene dato gratuitamente a Giaveno per 4 anni in comodato d’uso; il Comune fornirà unicamente l’autista ed il carburante. Verrà inoltre messo a disposizione un numero di Centralino per prenotare il servizio.
Presenti alla cerimonia anche l’Assessore al Commercio Marilena Barone, la quale ha rinnovato i ringraziamenti ai commercianti ed alle aziende giavenesi che hanno finanziato il progetto, ai quali sono stati consegnati dei riconoscimenti; e Maria Paola Alfonso, referente del Tavolo sulla disabilità, la quale ha affermato il proprio impegno a divulgare questa utile iniziativa. A seguire è avvenuto il taglio del nastro da parte del Primo Cittadino e la benedizione del mezzo.